| 13 luglio 2017

Bergamo, secondo i dati del Sole XXIV Ore, è una delle prime città italiane per incassi da multe stradali.
Si parla di circa 7 milioni di euro all'anno.
Il dato è in controtendenza se confrontato con il resto del territorio nazionale, perchè nel nostro Comune è in aumento rispetto agli anni precedenti.
Ora, è normale che se uno commetta un'infrazione al codice debba pagare, ma l'accanimento è tutta un'altra cosa.
L'altra sera, verso le 19, in una laterale di via Quarenghi a Bergamo, un signore ha posteggiato per 5 minuti il veicolo senza nessun intralcio alla circolazione e con le 4 frecce accese.
Immediatamente sono arrivati i Vigili ed è scattata la contravvenzione per divieto di sosta.
Inutile è stata la disponibilità dell'automobilista ad andarsene.
Ed inutili sono state le relative proteste.
La risposta dei Vigili è stata letteralmente: "Abbiamo disposizioni di fare così".
Appunto, quello che dà più fastidio è la volontà di fare cassa a tutti i costi.
Cosa serve mettere i 50 all'ora in via Autostrada, una strada senza pericoli e a doppia corsia?
Così il sabato mattina ti ritrovi l'autovelox con due bei
vigili piantati in mezzo al rondò.
E a chi giova avere una tangenziale bergamasca, dove di solito la velocità consentita dovrebbe essere di 110 km/h, con limitazioni che vanno ripetutamente ed alternativamente dai 70 ai 90 km/h?
Salvo trovare poi il solito telelaser nascosto proprio nel tratto di decelerazione.
Ma la rabbia monta quando vedi vecchie macchine scassate, solitamente guidate da extracomunitari, che sono in circolazione senza fari o frecce, senza revisione (sarebbe impossibile passarla in quelle condizioni) e magari senza assicurazione, lasciate in ogni dove.
Questi signori se ne fregano, perchè le multe non le pagano.
Ma si sa, le casse dei Comuni sono vuote e allora non resta che tartassare i soliti mansueti automobilisti orobici.

Anche su Twitter: @Fuochidipaglia
Inviato 5 mesi e 4 giorni fa , il 13 luglio 2017.

Trackback url per questo post: http://www.fuochidipaglia.it/blog_cms/bblog/trackback.php/1430/

Commenti:

...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione

Commenti disattivati