| 17 luglio 2018

Oggi sui principali quotidiani on line di Bergamo non trapela una brutta notizia.
La potete invece trovare in evidenza sul sito del Corriere della Sera e cliccando direttamente qui:

https://roma.corriere.it/notizie/cronaca/18_luglio_17/comunita-ho-subito-abusi-quel-frate-bufera-don-zanotti-3da4ad7e-894c-11e8-b6ba-4bfe4aefe0a3.shtml

Di cosa si tratti, è presto detto: è l'ennesimo caso di pedofilia e violenza sessuale che riguarda un prete.
Padre Antonio Zanotti (v. foto), frate cappuccino e fondatore della comunità di accoglienza per profughi e minori in difficoltà "Oasi 7" ad Antegnate (BG), è accusato con prove circostanziate già arrivate in Procura e in Vaticano.
Tra l'altro, pare che la sua comunità abbia ricevuto 6 milioni di euro di fondi pubblici proprio per "accogliere" i migranti.
Sono profondamente rammaricato, perchè un silenzio di copertura su certe vicende non dovrebbe mai calare.
E mi auguro che Frà Zanotti, non venga trasferito da Bergamo in un'altra sede religiosa, come spesso è accaduto per casi analoghi.
Invece reati così gravi, commessi da chi si nasconde dietro una tonaca e abusa della sua autorità "divina", dovrebbero essere duramente puniti soprattutto dalla Chiesa e non solo dai Tribunali laici.
Allora non possiamo indignarci solo per gli stupri alle donne, ma per indignarci dobbiamo sapere.

Anche su Twitter: @Fuochidipaglia
Inviato 3 mesi e 6 giorni fa , il 17 luglio 2018.

Trackback url per questo post: http://www.fuochidipaglia.it/blog_cms/bblog/trackback.php/1506/

Commenti:

...
Commento in attesa di approvazione
Re: PEDOFILI IN SILENZIO
Più esaustivo invece l'articolo pubblicato, sempre oggi, dal Corriere Bergamo on line.

2018/07/18 by Redazione • • Rispondi al commento
Re: PEDOFILI IN SILENZIO
Oggi mercoledì, sull'Eco di Bergamo on line è stato finalmente pubblicato un articolo sul caso.
Al di là dei toni cauti, ovviamente del Frate in questione vengono pubblicate solo le iniziali!
E poi L'Eco non ha giornalisti sul territorio?
Visto che dichiara di apprendere la notizia dal Corriere della Sera.

2018/07/18 by Redazione • • Rispondi al commento
...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione

Commenti disattivati