| 18 giugno 2009

In Redazione abbiamo ricevuto l'email seguente, che riguarda la costruzione di una nuova pista ciclabile nel Comune di Zandobbio (Bg).
Queste opere devono essere le benvenute, perchè creano abitudini sane ed avvicinano le persone alla natura.
In Val Seriana ce ne è una molto bella che costeggia il fiume Serio.
Le piste ciclabili devono però avere una caratteristica importante: essere sicure (ne abbiamo già parlato in questo blog). E poi anche una dote: essere utili.
Lasciamo alla vostra riflessione la tipologia di quella di Zandobbio, che il nostro lettore evidenzia in modo chiaro.


----------------------------------------------------------
Buongiorno

chi vi scrive è un comitato di 24 Aziende di Zandobbio prov. di Bergamo che hanno subito la creazione di una pista CICLO-PEDONALE (non collaudabile!! così una perizia da 10,000€ del CDU Tribunale di Bergamo ha detto) nella zona industriale del paese su un tracciato di 1km con 20 uscite di cantiere con circa 600 passaggi di camion al giorno.....

pista ciclabile da 400,000€ per 1200mt di percorso!!!

GUARD-RAIL sul lato sinistro muro in cemento sul lato destro!! opera pubblica in fase di costruzione che è già finita 4 volte sull' ECO di BERGAMO .... ci sono ricorsi al TAR....ricorsi al CAPO di STATO, esposti al PREFETTO.... MANIFESTAZIONI con 50TIR.... è stata coinvolta anche l'unione Industriali di Bergamo....... ma il Sig Sindaco uscente non ha mai risposto a nessuno!!!

PERCORSO PERICOLOSISSIMO che nessuno voleva ...... il motivo non c'è TRAFFICO ciclabile e pedonale in quest'area!!!!

Sarebbe gradito un vostro intervento..... in allegato immagini con filmato

grazie


email firmata
-----------------------------------------------------------
Inviato 9 anni e 11 mesi fa , il 18 giugno 2009.

Trackback url per questo post: http://www.fuochidipaglia.it/blog_cms/bblog/trackback.php/627/

Commenti:

...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione
Re: BICICLETTE E TIR
COMUNICATO STAMPA

Il ‘TrenoBlu’

per il “6° Campionato dei Naecc”

Sarnico – Lago d’Iseo, Domenica 28 Giugno 2009

Anche quest’anno la Ferrovia del Basso Sebino, con la collaborazione di Trenitalia, è sempre
attenta agli eventi più significativi che si svolgono a Sarnico, sulla sponda meridionale del
lago.
Pertanto il TrenoBlu offre il proprio contributo anche alla 6a Edizione del “Campionato delle 3
Isole del Sebino” che, Domenica 28 giugno, vedrà la sfida tra i “naecc”, le tipiche
imbarcazioni da pesca del lago d’Iseo, in rappresentanza dei principali paesi lacustri.
Sono stati quindi predisposti due programmi che permetteranno sia di assistere alla gara
delle tradizionali barche sebine sia, per chi volesse, di godersi meglio anche il lago, sempre
senza lo stress della guida in auto e viaggiando su “littorine” diesel storiche degli anni ’50,
recentemente restaurate da Trenitalia.
Il programma “giornaliero” con escursione sul lago prevede la partenza da Bergamo con
il treno diretto delle 9:01 (da Palazzolo s/O alle 9:28) che, arrivando a Paratico Sarnico alle
9:44, permetterà di effettuare un’ escursione in battello da Sarnico, con partenza alle 9:55 ed
arrivo ad Iseo alle 10:30. Da qui, dopo una visita libera alla cittadina, il rientro è previsto con il
battello delle 12:15 con arrivo a Sarnico alle 12:45. E’ quindi previsto il pranzo presso un
ristorante convenzionato di Sarnico o Paratico, in attesa dell’inizio della gara previsto per le
16:00 sul Lungolago Garibaldi di Sarnico.
Al termine, il TrenoBlu delle 18:40 da Paratico Sarnico riporterà poi a Palazzolo (ore 18:57) e
direttamente a Bergamo (ore 19:31).
Il programma “pomeridiano” prevede invece la partenza da Bergamo con il treno diretto
delle 14:01 (da Palazzolo s/O alle 14:28) che, arrivando a Paratico Sarnico alle 14:44,
permetterà, con tutta calma, di assistere alla sfida dei “naecc” sul lungolago sarnicese, situato
poco oltre il ponte sull’Oglio che divide i due paesi.
Il rientro, come nel programma precedente, è fissato dalla stazione di Paratico Sarnico alle
18:40, sempre con arrivo a Palazzolo alle 18:57 ed a Bergamo alle 19:31.
Si ricorda che sul “TrenoBlu” i bambini e ragazzi fino a 12 anni viaggiano
gratuitamente.

Per ulteriori informazioni e maggiori dettagli: www.ferrovieturistiche.it – e-mail:
trenoblu@ferrovieturistiche.it – Tel. 030 7402851 – Cell. 338 8577210
Per prenotazioni programmi giornalieri: Agenzie Alte Vette – e-mail: info@altevette.com – Tel.
035 372749

Palazzolo s/O, 17 giugno 2009

2009/06/18 by Treno Blu - Ferrovie Turistiche • • Rispondi al commento
...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione
...
Commento in attesa di approvazione

Commenti disattivati